Lapio Wine Tasting (1): Taurasi

di Antonella Amodio 19/01/17
1320 |
|
Lapio Wine Tasting (1): Taurasi

Il 17 e 18 Dicembre si è svolta la prima edizione di Lapio Wine Tasting, evento dedicato alle cantine di Lapio, comune in provincia di Avellino, noto per essere il cuore della produzione vinicola dell' Irpinia. Con l'occasione sono stati degustati i vini delle due docg Fiano e Taurasi, prodotti dalle aziende: Colli di Lapio, Rocca del Principe, Cantine Romano, Filadoro, Feudo Apiano, Femia e Tenuta Scuotto.

L'obiettivo della kermesse, che si propone di diventare un appuntamento annuale, consiste nella scoperta e promozione di un territorio con caratteristiche uniche e irripetibile, che da oltre duemila anni dimostra una naturale predisposizione per il vino.

Il focus della manifestazione, incentrata sul tema: "quando un territorio può diventare brand", ha dato motivo per un serrato dibattito tra gli esperti del settore. "Fare sistema" è stato il messaggio principale emerso dal confronto tra gli intervenuti. Fare sistema per identificare e promuovere territorio e produzione.

Dal punto di vista del territorio che diventa brand, il Taurasi è già un primo esempio, poiché questo vino, prodotto con uve aglianico, viaggia nel mondo col nome di un paese, Taurasi appunto, facendosi ambasciatore di un territorio che ha la propria identità nel cuore dell'Irpinia.

Ma il progetto di un "marchio territoriale", oggi necessario per ogni realtà produttiva locale, non si può reggere se non viene vincolato a un piano di trasmissione continua al mercato potenziale dei valori fondanti del brand stesso.

A seguire, le schede dei Taurasi degustati. Nella prossima puntata vedremo i Fiano di Avellino.

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

https://www.ninofranco.it/
https://www.gruppoitalianovini.it/index.cfm/it/brand/tenuta-rapitala/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL