Una Riserva di classe: il Salice Salentino di Cantele

di Fabio Casamassima 10/04/18
1387 |
|
Una Riserva di classe: il Salice Salentino di Cantele

La Doc Salice Salentino prevede anche la Riserva, ed è magistralmente interpretata da Cantele, che la propone a un prezzo molto vantaggioso.

Ha meno di quarant’anni la cantina dei Cantele a Guagnano, ma si è ritagliata nel tempo un ruolo da assoluta protagonista nel mondo salentino. Merito dei fondatori, Giovan Battista e sua moglie Teresa Manara, che si innamorarono del Salento e vi si trasferirono durante la guerra, e poi dei loro figli Augusto - che dopo aver studiato al Centro di Ricerca per la Viticoltura a Conegliano e aver lavorato in Veneto - decise di tornare nella sua terra natìa e di fondare, col padre e il fratello Domenico, l'attuale azienda. E adesso merito di Gianni e Paolo, i figli di Augusto, e di Umberto e Luisa, figli di Domenico, che oggi portano avanti cantina, con Gianni Cantele in prima linea nella realizzazione tecnica dei vini.

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

  • GDO e pregiudizi

    di Daniele Cernilli 30/11/20

    Complice la pandemia, le vendite di vino in GDO sono aumentate e probabilmente non si...

Eventi

Dicembre 2020
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
1
2
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
·
·
https://bagliodipianetto.it/
https://www.cusumano.it/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL